Il ritorno alla pellicola

Un paio di mesi fa ho comprato da un rigattiere di Trani una macchina fotografica vintage compatta automatica a pellicola: la Olympus Superzoom 70. Si è trattato di un vero affare visto che l’ho pagata appena cinque euro ed è perfettamente funzionante.

Per inaugurarla ho provato un rullino Ilford FP4, bianco e nero, scattando foto a caso in giro per la città. Queste tre fotografie sono state scattate all’ingresso di Ikea, un luogo insolito ma che mi ha ispirato.

Ovviamente dato che la macchina fotografica in questione è completamente automatica, non è stato possibile regolare manualmente l’esposizione, l’apertura del diaframma e le ISO, cosicché mi sono dovuto concentrare unicamente sui soggetti e sulla composizione.

 

3 pensieri riguardo “Il ritorno alla pellicola

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.